Il romanzo del Novecento

di

Giacomo Debenedetti

La nave di Teseo

Il romanzo del Novecento - Bookrepublic

Il romanzo del Novecento

di

Giacomo Debenedetti

La nave di Teseo

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Torna in una nuova edizione un classico della critica letteraria italiana del Novecento ad opera di uno dei suoi più grandi interpreti. La storia del romanzo moderno – la morte del naturalismo, la crisi del personaggio-uomo, l’esaurirsi della narrazione come intreccio, le “epifanie” di Joyce e le “intermittenze del cuore” di Proust, la nascita di nuove consapevolezze e di nuovi linguaggi capaci di raccontarle – viene da Debenedetti analizzata, spiegata e riferita come una grande e appassionata narrazione. Tozzi, Moravia, Pirandello, Svevo, ma anche Kafka, Pasternak e la Woolf sono i protagonisti di questo straordinario racconto critico. “Il metodo critico di Debenedetti, che potremmo definire polistrumentale, includendo le scienze della mente e la fisica delle particelle, si accende talora come un fuoco d’artificio di riferimenti e comparazioni.” Mario Andreose “Il romanzo del Novecento resta il più grande racconto di un’avventura concettuale che in Italia sia mai stato scritto: l’avventura di idee che sono diventate e hanno agito come personaggi e che, alla fine, ci hanno consegnato la coscienza di quello che siamo.” Massimo Onofri

Dettagli

Dimensioni del file

2,3 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788834601587

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.