Agyrion - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Il libro di Giuseppe Favaloro risulta interessante per i contenuti alcuni dei quali vissuti direttamente dall’autore. Infatti è lo stesso Favaloro a raccontare di aver visto, nel corso di alcuni scavi, un antico decumano romano, ovvero una strada che attraversava, da est a ovest, il paese e di aver rintracciato atti pubblici che confermano alcune sue presupposizioni sulla storia di Agira (Enna). Il Favaloro si rammarica anche del fatto che, sul suolo del paese diodoreo, non sono state mai condotte ricerche sistematiche nonostante del materiale archeologico sia più volte stato ritrovato in occasioni di lavori di movimento terra. La lettura si presenta sempre scorrevole e alcuni capitoli sono corredati da disegni per rendere meglio visibile la realtà di allora.
Giuseppe Assunto Giovanni Favaloro nacque a Ustica (Pa) il 21 gennaio 1897 da Antonino Favaloro e Francesca Calderaro. Si laureò in medicina presso l’Università di Catania con specializzazione in oftalmologia. Ammesso nel ruolo dei professori universitari nel 1939 fu ordinario nel 1942 e direttore della clinica oculistica dell’ateneo catanese. Fu corrispondente di numerose riviste italiane ed estere di oculistica. Studioso appassionato di storia, scrisse diversi libri.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

9,8 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788835322771

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.