Coscienza Artificiale

di

Attilliano Gambaretto

LUPIEDITORE

Coscienza Artificiale - Bookrepublic

Coscienza Artificiale

di

Attilliano Gambaretto

LUPIEDITORE

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

La scienza e la tecnologia hanno miglioramento le condizioni di vita dell’uomo. Tuttavia, la ricerca sulle reti neurali e l’impianto di sistemi microelettronici nel cervello umano, per la movimentazione di arti meccanici attraverso la mente, lo hanno condotto ad una nuova frontiera: la nascita della coscienza artificiale.
In un tempo non molto lontano, prenderà vita una nuova razza: gli automi alter ego. Il cervello dell’uomo potrà essere replicato con materiali non biologici attraverso la tecnologia delle reti neurali.
Ian Han e Sue Laren scopriranno un metodo per far nascere una coscienza artificiale all’interno di un automa. Questo permetterà di vivere anche dopo l’insorgere di malattie incurabili, mantenendo in vita il corpo in stato d’ibernazione, e continuando a vivere materialmente all’interno di un automa alter ego in cui verranno memorizzati tutti i dati cerebrali per essere utilizzati dalla coscienza artificiale. L’automa alter ego sarà la replica non biologica dell’uomo ibernato.
Per evitare l’abuso delle nuove tecnologie, verrà istituito un Comitato Etico il cui compito sarà quello di vigilare sull’applicazione delle Regole. Per nessun motivo ci dovrà essere un automa alter ego senza un corpo ibernato in vita. Se il corpo muore, il suo automa dovrà essere disattivato.
La società arriverà ad uno stato repubblicano in cui sarà superato l’uso della moneta e debellata la pena di morte. Si potrà avere ogni cosa, in base alle proprie reali necessità. Si produrrà solo ciò che serve.
Ma l’uomo non riuscirà a sgomberare il cuore dall’egoismo: il potere fine a se stesso, l’uso diretto della vita di un’altra persona, non sarà mai superato.
Poco a poco, la disattivazione degli automi sarà equiparata ad una moderna pena di morte. L’uso degli automi alter ego, ad una distorta forma di testamento biologico.
Tutti i personaggi del romanzo attraverseranno un processo di maturazione, frutto dello spostamento del versante da cui guardare la propria vita. Le convinzioni, i punti di vista, cambieranno al mutare dei sentimenti coinvolti.
Lo spegnimento della vita di un essere vivente può essere giudicato in un modo piuttosto che in un altro, a seconda dei sentimenti che coinvolgono le nostre persone.
Ian Han, Sue Laren, il loro figlio Jolen, e tutti gli altri, giungeranno ad un epilogo in cui tutto verrà inaspettatamente messo in discussione.

Dettagli

Dimensioni del file

759,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788835365372

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.