Il colore del peccato

di

Amélie

Amélie

Il colore del peccato - Bookrepublic

Il colore del peccato

di

Amélie

Amélie

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

**ATTENZIONE**
QUEST’OPERA È GIÀ STATA PUBBLICATA QUALCHE ANNO FA CON IL TITOLO ‘SEI IL MIO PECCATO’ DI DEBORAH M.

A causa di una grossa delusione avuta con Fabio, l’uomo del quale è innamorata da tempo, Katia decide di lasciare Roma e trasferirsi altrove, facendo di Londra la sua nuova casa. Diversi mesi dopo, conosce Will, un affascinante avvocato, che la conquista col suo sguardo limpido e profondo e i modi gentili e premurosi. I due si fidanzano e ben presto, lei si trasferisce nel suo appartamento di Piccadilly Circus. Tutto fila liscio finché Will non le propone di trascorrere le ferie a Roma. Katia sa che soffrirà nel rivedere Fabio, ma la voglia di riabbracciare la famiglia e gli amici è troppo forte, perciò sceglie di partire con Will. Il primo incontro tra Katia e Fabio sfocia in uno scontro acceso. Quelli successivi non vanno meglio e finiscono per coinvolgere Will e Natalia, la fidanzata di Fabio. Lite dopo lite, i due si avvicinano sempre di più e scocca inevitabilmente la scintilla. Katia capisce di non aver mai smesso di amarlo e sebbene si senta in colpa nei confronti di Will, s’imbarca in una storia clandestina con Fabio, sperimentando una passione intensa e bruciante, un piacere selvaggio e a volte brutale.
Quale sarà l’epilogo di questa relazione? Che cosa ne sarà di Will e Natalia?
Il colore del peccato è il primo volume della trilogia A storm in my heart.  

Dettagli

Dimensioni del file

146,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788835365440

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.