Manoscritto di un prigioniero

di

Carlo Bini

Passerino

Manoscritto di un prigioniero - Bookrepublic

Manoscritto di un prigioniero

di

Carlo Bini

Passerino

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

“La vita, a voler che sia bella, a voler che sia gaia, a voler che sia vita, dev'essere un arcobaleno, – una tavolozza con tutti i colori, – un sabato dove ballano tutte le streghe. Il sollazzo e la noia, il pianto e il riso, la ragione e il delirio, tutti devono avere un biglietto per questo festino.”

Carlo Bini 

Il Manoscritto rappresenta l'esperienza di vita e di pensiero di un patriota democratico. E della sua generazione ovunque, in Europa, dispersa e in esilio, ma in Italia, eccezionalmente, resa muta anche dalle patrie lettere.


Carlo Bini (Livorno, 1º dicembre 1806 – Carrara, 12 novembre 1842) è stato uno scrittore e patriota italiano.

Dettagli

Dimensioni del file

987,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788835375326

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.