Morte a corte (Il Giallo Mondadori)

di

Rhys Bowen

Mondadori

Morte a corte (Il Giallo Mondadori) - Bookrepublic

Morte a corte (Il Giallo Mondadori)

di

Rhys Bowen

Mondadori

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Lady Georgiana Rannoch è a corto di soldi. Pur essendo trentacinquesima nella linea di successione al trono britannico, è costretta a lavorare per guadagnarsi da vivere. Tuttavia non può accettare lavori tali da mettere in imbarazzo la Corona, che d'altra parte non le offre alcun sostegno finanziario. Un'occasione irrinunciabile le si presenta quando il principe Giorgio, quarto figlio del re abituato alla bella vita e oggetto di pettegolezzi non proprio edificanti, si appresta a convolare a nozze con la principessa Marina di Grecia. Nientemeno che la regina in persona ingaggia lady Georgiana come dama di compagnia della promessa sposa. Tra i suoi compiti, aiutare la principessa ad ambientarsi nell'alta società londinese, portarla a fare acquisti o a teatro, e magari smentire qualunque maldicenza sul futuro marito. Il tutto complicato dal fatto che Kensington Palace, la residenza assegnata alla titolata ospite, risulta popolato da entità soprannaturali. Tempi duri si annunciano per la sfortunata Georgie, che nel dare la caccia a una fantasmatica presenza si imbatte nel cadavere in carne e ossa di una delle presunte amanti del principe. Scoprire la verità sull'omi­cidio diventerà allora un'ulteriore incombenza per lei. Sempre che la si voglia davvero scoprire, mentre l'ombra del sospetto si allunga sull'intera casata.

Dettagli

Dimensioni del file

392,7 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788835701880

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.