Sherlock Holmes. Strumento di morte (Il Giallo Mondadori Sherlock)

di

David Stuart Davies

Mondadori

NEW
Sherlock Holmes. Strumento di morte (Il Giallo Mondadori Sherlock) - Bookrepublic

Sherlock Holmes. Strumento di morte (Il Giallo Mondadori Sherlock)

di

David Stuart Davies

Mondadori

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Non si addicono a Sherlock Holmes le indagini ordinarie. Può accadergli talvolta di incappare in casi apparentemente ordinari, simili a tanti altri, ma gravidi di sviluppi tali da renderli unici e sorprendenti. All'inizio non sembra offrire alcun tratto di novità la vicenda che, in una notte primaverile del 1896, il celebre investigatore illustra al suo coinquilino di Baker Street. Un prezioso rubino è stato trafugato dalla cassaforte di sir Jeffrey Damury, il quale è sospettato di aver inscenato il furto per truffare l'assicurazione. A ben guardare, tuttavia, gli indizi inducono a ritenere che sia stata la moglie di sir Jeffrey ad architettare il piano per liberarsi del marito. Esiste però un terzo incomodo, il giovane amante di lei che... eccetera. Insomma niente di straordinario. Almeno fin qui. Poi un delitto inaspettato getta un'ombra sulle losche manovre dei protagonisti, cupa avvisaglia dell'orrore che incombe. Si aggira infatti per le vie di Londra una figura che pare l'incarnazione del male. È un ipnotista, venuto da lontano, forse dall'oltretomba, un essere capace di oscurare la fama di squartatori e strangolatori di cui si fregia la storia criminale d'Inghilterra. Un demonio che solo l'infernale cuore dell'Europa poteva partorire.

Dettagli

Dimensioni del file

342,7 KB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9788835712527

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.