Decameron - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

“Se ora apri il Decamerone, letta appena la prima novella, gli è come un cascar dalle nuvole e un domandarti col Petrarca: «Qui come venn’io o quando?» Non è una evoluzione, ma è una catastrofe, o una rivoluzione, che da un dì all’altro ti presenta il mondo mutato. Qui trovi il medio evo non solo negato, ma canzonato.” Così comincia il capitolo di De Sanctis sul Decameron. In poche parole dice tutto: con Boccaccio finisce il Medioevo, quel Medioevo che attribuiva valore ineludibile alla religione. Il mondo è cambiato in fretta. La vita delle città ha cambiato la testa degli uomini. Non si crede più alle fumisterie dei monaci. Non si ha più voglia di fare penitenza. Si ha una gran voglia, invece, di ridere. Di ridere di tutto, ma soprattutto delle retoriche e delle pose. Un capolavoro assoluto della letteratura mondiale. Questo è il Decameron. Un’opera ancora oggi piena di sorprese e di bellezze.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

785,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788835811244

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.