Le confessioni d'un italiano

di

Ippolito Nievo

latorre editore

Le confessioni d'un italiano - Bookrepublic

Le confessioni d'un italiano

di

Ippolito Nievo

latorre editore

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,49

Descrizione

Il più formidabile romanzo storico dell'Ottocento italiano, scritto da un eroe del Risorgimento, morto a trent'anni. Stupefacente che un giovane morto così presto sia riuscito a scrivere tutto quello che ha scritto Ippolito Nievo. A leggere le sue innumerevoli opere si resta stupiti e viene da dire solo una cosa: un genio. Purtroppo, come capita troppo spesso agli italiani, un genio incompreso, misconosciuto nella sua vera grandezza.
Scrive Nievo:
“Io nacqui veneziano ai 18 ottobre del 1775, giorno dell'evangelista san Luca; e morrò per la grazia di Dio italiano quando lo vorrà quella Provvidenza che governa misteriosamente il mondo. Ecco la morale della mia vita. E siccome questa morale non fui io ma i tempi che l'hanno fatta, così mi venne in mente che descrivere ingenuamente quest'azione dei tempi sopra la vita d'un uomo potesse recare qualche utilità a coloro, che da altri tempi son destinati a sentire le conseguenze meno imperfette di quei primi influssi attuati.”
Carlino, il protagonista del romanzo, è l'esempio del patriota risorgimentale, che attraversa decenni decisivi per le sorti della nazione in via di formazione. Con tutti i suoi pregi e tutte le sue contraddizioni.
Dall'infanzia e dall'adolescenza presso il castello di Fratta alle vicende politiche della Repubblica veneziana e all'arrivo in Italia di Napoleone, dall'amore per la "Pisana" (che tra addii e riconciliazioni è colei che resta al fianco del protagonista per tutta la sua vita) alle vicende insurrezionali e all'esistenza da esule di Carlino, il romanzo ripercorre attraverso gli occhi del protagonista le vicende salienti della costituzione dell'Italia unita.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

911,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788835812104

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.