Il fuoco - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,49

Descrizione

Ecco un libro epocale: caldo, appassionato, "infuocato" appunto. La presa di coscienza del superomismo, prima  considerato un fallimento dell'uomo: "Il trionfo della morte", nel "Fuoco" riesce a sprigionare tutta la sua potenza grazie alla fusione con la cultura onnipresente nella città di Venezia. Il protagonista è  il superuomo conquistatore di bellezza culturale ed estetica, padrone assoluto della figura femminile, rappresentata dalla Foscarina, definita provocatoriamente "Perdita". Nelle opere precedenti era la "femme fatale" a distrugger l'uomo con la sua sensualità, mentre nel "Fuoco" accade il contrario.
Il protagonista è immerso in una esperienza onirica di chiaroveggenza, con richiami ai tragici classici, soprattutto a Dante Alighieri e al suo rapporto con Beatrice. E l'accrescimento della passione è uno stile di scrittura altrettanto appassionato: una moderna tragedia che sappia contenere la vitalità dei classici, simbolizzata dall'esperienza teatrale della Foscarina (alias Eleonora Duse, amante di D'Annunzio).

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

292,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788835823964

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.