Universo quantistico e sincronicità. La visione antropica. Le coincidenze significative. L’inconscio collettivo. Il ruolo delle pandemie nel cammino evolutivo umano

di

Bruno del Medico

Bruno Del Medico Editore

Universo quantistico e sincronicità. La visione antropica. Le coincidenze significative. L’inconscio collettivo. Il ruolo delle pandemie nel cammino evolutivo umano - Bookrepublic

Universo quantistico e sincronicità. La visione antropica. Le coincidenze significative. L’inconscio collettivo. Il ruolo delle pandemie nel cammino evolutivo umano

di

Bruno del Medico

Bruno Del Medico Editore

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

300 pagine. La fisica quantistica propone su basi scientifiche il concetto di un universo nel quale ogni particella è connessa con tutte le altre, in un legame che supera ogni legge della fisica classica. In questo contesto tutte le cose convergono in un grande progetto di evoluzione cosmica, l’”Unus mundus”. Oggi molti notissimi scienziati sottoscrivono la teoria antropica, secondo la quale l’universo non è nato dal caso, ma è stato creato con le caratteristiche che possiede per poter ospitare la vita intelligente. Le scoperte scientifiche rinnegano il materialismo e impongono una visione più spirituale dell’universo in cui viviamo.
La teoria della sincronicità, elaborata con metodologie rigorose dal celebre psicologo Carl Jung e incoraggiata dal suo sostenitore e compagno di studi Wolfgang Pauli, fisico e Premio Nobel nel 1945, rappresenta un punto di partenza validissimo per indagare le cause profonde di eventi che normalmente appaiono casuali. Infatti, le sincronicità si manifestano nella vita di ciascuno di noi attraverso le strane coincidenze, i sogni, le intuizioni e i presentimenti, per confermare che nulla nasce dal caso.
Le sincronicità descritte da Jung sono catene di episodi apparentemente casuali, che tuttavia contengono un messaggio “numinoso”. Nonostante la teoria della sincronicità venga accreditata al campo della metafisica, le scoperte più attuali della fisica quantistica hanno dimostrato la sua plausibilità scientifica.
Ogni evento, come la serie di epidemie che costellano gli ultimi decenni, esce dal contesto della casualità e assume un significato ben definito nella storia della specie umana. Probabilmente la teoria della sincronicità è la più adatta per rispondere a questa domanda: il coronavirus rappresenta un evento dovuto al caso, oppure contiene una significatività che va svelata? Nella parte finale questo libro tratta dei numerosi casi di epidemie che si sono sviluppati negli ultimi anni (Sars, Mers, Hiv, Ebola, Covid-19 ecc.) e li inserisce nel contesto di una sincronicità globale che sta guidando l’umanità verso il massimo livello di complessità e di coscienza.

Dettagli

Dimensioni del file

308,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788835859529

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.