Covidioti

di

Chiara Poli

Chiara Poli

Covidioti - Bookrepublic

Covidioti

di

Chiara Poli

Chiara Poli

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Chi sono i Covidioti? Quelli che se ne fregano delle regole per il bene comune perché pensano solamente a loro stessi, credendosi invincibili.
Sono coloro che fanno finta di non sapere cosa avrebbero dovuto fare perché fare il contrario era più conveniente.
Un titolo volutamente provocatorio, in epoca di “cazzari” di vari colori, prende in prestito un termine coniato dagli italiani stanchi di vedere i propri sacrifici vanificati da chi ritiene, sbagliando, di poter scegliere per sé senza recare danno agli altri.
Covidioti. Fra errori, bugie e verità attraverso l’inferno di Bergamo è una ricostruzione degli errori delle autorità, dei comportamenti che hanno portato a una strage nella bergamasca, delle dichiarazioni infelici e menzognere che ci hanno rubato la serenità.
Ma ci racconta anche come gli italiani siano stati mandati allo sbaraglio, confusi da una comunicazione improvvisata e contraddittoria. Rassicurati quando non si doveva e terrorizzati quando non serviva.
Covidioti è scritto da una giornalista bergamasca, malata cronica e profonda conoscitrice della sanità lombarda per esperienza diretta, che vuole ricostruire tutti gli errori già fatti prima che sia troppo tardi. Prima che la seconda ondata, potenzialmente sempre più vicina, finisca per aggravare ulteriormente i danni irreparabili che Covid-19 ha già causato agli italiani.

Dettagli

Dimensioni del file

250,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788835881872

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.