L'ultimo turno di guardia

di

Alberto Rollo

Manni

NEW
L'ultimo turno di guardia - Bookrepublic

L'ultimo turno di guardia

di

Alberto Rollo

Manni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

La scena è l’interno di una torre, forse cella di isolamento, forse appendice di un nosocomio, forse rifugio metropolitano: comunque un luogo di segregazione e contemplazione.Chi parla è un malato di tempo, una figura a metà strada fra l’avo vaticinante, il lungodegente, il disabile. Il suo interlocutore è una sorta di liquido testimone, di infermiere-carceriere. Una spia neghittosa.L’allettato parla, immagina, comanda, si commuove, mette in disordine i ricordi, e l'altro ascolta, più distratto che ammaliato, più sordo che sedotto. Entrambi confitti nello spettacolo di una inevitabile continuità.Alberto Rollo torna alla scrittura con un poemetto teso, nervoso, allucinato. Un lavoro che l’ha accompagnato per almeno un quarto di secolo.

Dettagli

Dimensioni del file

890,1 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788836170449

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.