Evolution - Bookrepublic

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Lucrezia De Domizio Durini, da oltre quarant'anni operatrice culturale internazionale e studiosa del pensiero beuysiano, rivela in questo pamphlet lucido e appassionato il suo punto di vista sul difficile momento storico, politico e culturale che stiamo attraversando in Italia e nel mondo. Un pensiero libero e controcorrente, che sottolinea come la perdita di valori e la deriva etica abbiano profondamente contagiato il nostro comportamento, trasformando questi stessi valori da qualità irrinunciabili a veri e propri tabù della nostra società. Una deriva esistenziale che ha travolto anche il sistema dell'arte, non più bene comune ma strumento esclusivo di gruppi di potere che condizionano negativamente il modo di agire e di pensare, cui bisogna opporsi con forza a livello individuale e collettivo per ritrovare l'equilibrio perduto.

Dettagli

Dimensioni del file

378,9 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788838101243

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.