Il segreto cinquecentesco dei Beati Paoli

di

Francesco Paolo Castiglione

Sellerio Editore

Il segreto cinquecentesco dei Beati Paoli - Bookrepublic

Il segreto cinquecentesco dei Beati Paoli

di

Francesco Paolo Castiglione

Sellerio Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,49

Descrizione

«Chiari indizi mostrano che fintantoché i romanzieri non cominciano a costruire fantasiose favole letterarie sui Beati Paoli, la setta non è così misteriosa come si è successivamente ritenuto, essendone sufficientemente noti sia il carattere di fazione politico-militare sia l’epoca in cui essa agisce». Con queste parole Francesco Paolo Castiglione concludeva nel 1987 la sua Indagine sui Beati Paoli di cui costruiva la storia, ridimensionando la leggenda che nell’Ottocento aveva trasformato i componenti della setta in coraggiosi paladini dei diritti dei diseredati. Quell’indagine, basata sull’esame rigoroso delle fonti, è proseguita negli anni, giungendo a risultati definitivi, sino a provare, al di là di ogni dubbio «il persistere della tradizione letteraria sui Beati Paoli, senza soluzione di continuità, del primo Cinquecento al primo Ottocento, colmando il presunto silenzio delle fonti che si riteneva caratterizzasse l’intero intervallo di quasi tre secoli; analizzando poi i motivi per cui, a partire dalla prima metà dell’Ottocento, questa tradizione viene strumentalizzata ed ideologicamente orientata verso finalità diverse, non escluse, probabilmente, quelle cripto-mafiose».

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

1,0 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788838936005

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.