De Marchi. Opere

di

Emilio De Marchi

UTET

De Marchi. Opere - Bookrepublic

De Marchi. Opere

di

Emilio De Marchi

UTET

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Lo scrittore milanese Emilio De Marchi (1851 – 1901) lega il suo esordio letterario al movimento della Scapigliatura, cui unisce l'eredità manzoniana e i caratteri del naturalismo, in una felice sintesi che dà rilievo particolare alla vita della piccola borghesia e della gente umile, e con un'attenzione costante all'elemento del paesaggio. La sua produzione romanzesca prende avvio fra il 1876 e il 1877 e la sua opera maggiore è il Demetrio Pianelli, uscito nel 1889, ma tra le sue fatiche letterarie spiccano anche titoli come Arabella (1892), Redivivo (1894), Giacomo l’idealista (1897) e Col fuoco non si scherza (1900). La sua ricca bibliografia non manca inoltre di scritti politici, libri a sfondo pedagogico e saggi di critica letteraria. Delle sue opere Utet propone oggi una versione digitale, completa di apparato critico navigabile ipertestualmente.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

2,5 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788841888988

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.