NEW
Io - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Che cos’è ciò che in noi dice «io»? Dov’è? È più grande o più piccolo del corpo che – secondo le nostre scienze – lo contiene? E in che misura esprime davvero qualcosa di sé?
Il soggetto che vive in noi è stato da sempre un tema di riflessione teoretica, eppure a tutt’oggi l’io appare una questione ancora irrisolta: anche la psicologia deve riconoscere che i confini del nostro io rimangono indefiniti. Questo testo li esplora.
L’autore prende le mosse dalle domande che i grandi maestri moderni hanno lasciato in sospeso e costruisce una filosofia pratica dell’io, il cui scopo è cambiare l’orizzonte della mente. Tracciando una vera e propria mappa dell’io, giunge a individuare la facoltà – propria a ciascuno – di far esistere non soltanto la propria coscienza di sé, ma anche gli «altri», il mondo e la conoscenza del divino. Tale facoltà è più grande dell’io stesso, e lì si svela il soggetto autentico del nostro vivere.

Igor Sibaldi è scrittore, studioso di teologia, filologo. Ha pubblicato romanzi e saggi; negli anni Novanta ha curato l’edizione di numerosi classici russi, Tolstoj in particolar modo; ha poi tradotto e commentato il Vangelo di Giovanni (Il codice segreto del Vangelo, 2005) e buona parte della Genesi (Libro della creazione, 2011; Libro dell’abbondanza, 2013). Numerosi i suoi volumi dedicati alla costruzione di una nuova filosofia della mente: I Maestri invisibili (1997), Il mondo invisibile (2006), Libro degli Angeli (2007), Libro delle epoche (2011), Discorso sull’infinito (2014) e Il frutto proibito della conoscenza (2001-2014). Con Mursia ha pubblicato Io ti immagino. L’eclissi dell’Intelletto e la filosofia narrativa (2016).

Dettagli

Dimensioni del file

391,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788842562450

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.