La questione democratica agli inizi del nuovo millennio

di

Arianna Montanari

Gangemi Editore

La questione democratica agli inizi del nuovo millennio - Bookrepublic

La questione democratica agli inizi del nuovo millennio

di

Arianna Montanari

Gangemi Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Sia in Italia sia in molti altri paesi in democrazie avanzate, è in corso una crisi evidente del sistema rappresentativo, che si riflette in un percorso culturale e politico sempre più focalizzato su modelli democratici diversi e alternativi, come, partecipativi, deliberativi o la democrazia diretta. Questi sembrano essere possibili grazie alle nuove tecnologie dell'informazione e lo sviluppo di reti sociali e spiegano il successo dei nuovi movimenti come i Pirati in Germania o del Movimento Cinque Stelle in Italia. Si tratta di un trend in costante aumento, la cui evoluzione e prospettiva sociale e politica non sono sempre facili da capire. Il saggio analizza le diverse aree di crisi dei sistemi democratici avanzati: partendo da una revisione delle categorie con cui siamo abituati a definire la realtà politica e una riflessione attenta su cosa si intende per diritti civili e politici, il consenso, la cittadinanza, la partecipazione. Ciò implica anche la necessità di nuove teorie, che sono necessarie in una società dominata dalla rivoluzione tecnologica, la globalizzazione economica, reti sovranazionali, crisi gli stati-nazione, egoismi locali.

Dettagli

Dimensioni del file

358,4 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788849225266

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.