Il sacro tra figurazione e riproduzione

di

Francesco Tibursi

Gangemi Editore

Il sacro tra figurazione e riproduzione - Bookrepublic

Il sacro tra figurazione e riproduzione

di

Francesco Tibursi

Gangemi Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

La figurazione del sacro nell’esistenza è attraversata da un sostanziale paradossalità, che ne qualifica i contenuti e le forme entro la molteplicità dei modi in cui viene esperita. Il darsi figura, il formarsi del sacro nella nostra comprensione ha in sé stessa natura problematica, a causa dell’indicibilità del suo medesimo contenuto; in altri termini, si tratta di definire i modi in cui si renda rappresentabile – e dunque oggetto del discorso – una sostanza che si qualifica per la sua estraneità all’esperienza immediata. Eppure, l’esperienza non è mai del tutto immediata e indifferente – tutt’altro! – poiché solleva di continuo il problema del significato di ciò che incontriamo; la presenza del reale, e ancor più la possibilità della sua dissoluzione, delineano al nostro sguardo la questione sull’importanza – sul valore – di ciò che esiste. In modo del tutto coessenziale, la domanda sul valore diviene domanda sul significato, sul contenuto della cosa: essa si qualifica solo in rapporto strumentale alla nostra fruizione o esperienza? Oppure assume valore e significato anche al di là della nostra possibilità di percepirla? Dunque, quale contenuto ha il reale e che valore ne scaturisce? Domande che, in una sequenza indissolubile, implicano il problema del valore di noi come soggetti nel reale e di fronte ad esso.

Dettagli

Dimensioni del file

235,5 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788849243659

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.