La rappresentazione mediale dell’emergenza: il caso degli sbarchi a Lampedusa

di

Camilla Rumi , Francesca Ieracitano

Gangemi Editore

La rappresentazione mediale dell’emergenza: il caso degli sbarchi a Lampedusa - Bookrepublic

La rappresentazione mediale dell’emergenza: il caso degli sbarchi a Lampedusa

di

Camilla Rumi , Francesca Ieracitano

Gangemi Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Il documento presenta i risultati del monitoraggio del modo in cui i media italiani hanno trattato il tema degli sbarchi che si sono verificati nell'isola di Lampedusa durante la crisi araba del 2011. L'elevato grado di complessità di questo fenomeno ha provocato un cambiamento di agenda dei media al fine di fornire adeguate informazioni e chiavi interpretative per una reale comprensione dei fatti da parte della opinione pubblica. Questi momenti eccezionali di dibattito e la conseguente visibilità che l’informazione nazionale ha dato al tema degli sbarchi hanno messo in luce un processo di ridefinizione delle più comuni cornici interpretative utilizzate per la trattazione di avvenimenti cui è stata riconosciuta una portata più ampia rispetto ai casi di sbarchi che da sempre hanno interessato le coste del nostro Paese. Le logiche con cui la carta stampata ha affrontato il rapporto tra media e immigrazione in particolari condizioni di emergenza hanno reso necessari più livelli di lettura e di analisi. In virtù di tale necessità, si è ritenuto opportuno individuare gli aspetti manifesti e latenti della trattazione mediale dei fatti di politica e cronaca relati-vi agli sbarchi, che hanno contribuito ad istituire un determinato clima di opinione.

Dettagli

Dimensioni del file

194,6 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788849254938

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.