Passio Caeciliae. Cantata sacra in 9 quadri

di

AA.VV.

Gangemi Editore

Passio Caeciliae. Cantata sacra in 9 quadri - Bookrepublic

Passio Caeciliae. Cantata sacra in 9 quadri

di

AA.VV.

Gangemi Editore

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Testi italiani di Mons. Marco Frisina L’antico testo della Passio Caeciliae riporta una cronaca leggendaria del martirio di Cecilia, figlia di una nobile famiglia romana martirizzata, secondo la tradizione, alla fine del II secolo, proprio nella sua casa. Elementi storici e leggendari si intrecciano dando vita ad una storia stupenda dove la verginità e l’innocenza di Cecilia, unite alla sua fede e al suo amore per i poveri, catturano il cuore di Valeriano suo sposo, che attraverso Cecilia conosce la fede cristiana, si fa battezzare e accetta la verginità e il martirio. Cecilia è una creatura fatta di luce e di amore, un capolavoro stupendo di innocenza e giovinezza che profuma di cielo. Il suo martirio è terribile, eppure è il suo più bel canto d’amore a Cristo. Ho immaginato la sua agonia finale come una tenera berceuse: Cecilia muore cantando il suo amore a Cristo e si addormenta in lui, proprio come l’ha raffigurata Stefano Maderno nel celebre marmo custodito nella basilica e che la ritrae così come apparve nel 1599 quando fu fatta la ricognizione del suo corpo. Questo canto d’amore continua nella Chiesa, vivo e palpitante in tutte le creature, che nella fede si lasciano illuminare dalla bellezza di Cristo, Sposo e Signore. [dall’introduzione di Mons. Marco Frisina]

Dettagli

Dimensioni del file

573,4 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788849271218

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.