Sociologia n. 3/2010

di

AA.VV.

Gangemi Editore

Sociologia n. 3/2010 - Bookrepublic

Sociologia n. 3/2010

di

AA.VV.

Gangemi Editore

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

“Una dottrina che rinunci alla pretesa di dettare regole”. La riflessione di Alessandro Giuliani Andrea Bixio Premessa: Alessandro Giuliani e l’individualismo metodologico Francesco Cerrone Introduzione: premesse logiche ed etiche di una comunità civica e del suo ordine giuridico Pietro Rescigno Ricordando Alessandro Giuliani Andrea Bixio Retorica e dialettica nell’opera di Alessandro Giuliani Nicolò Lipari Norme di riconoscimento e teoria delle fonti in Alessandro Giuliani Angelo Antonio Cervati Alessandro Giuliani e lo studio comparativo del diritto costituzionale Massimo Luciani Teoria e dommatica delle fonti in Alessandro Giuliani Achille de Nitto A proposito di scienza e tecnica nella conoscenza giuridica Francesco Cerrone Appunti intorno ad interpretazione e principi costituzionali Maria Campolunghi Giuliani, Orestano, l’esperienza giuridica Giorgio Repetto La tecnica dei giuristi. Alessandro Giuliani lettore di Gény Ferdinando Treggiari L’educazione al diritto Carlo Calvieri Il tema della responsabilità del giudice tra esercizio del potere giudiziario e ruolo “politico”-costituzionale Pierluigi Ciocca Della concorrenza: Adam Smith e Alessandro Giuliani Simona Andrini Informazione e comunicazione in Alessandro Giuliani Adolfo Giuliani L’‘altro’ Aristotele Note Recensioni

Dettagli

Dimensioni del file

3,1 MB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788849272277

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.