La notte delle cinque lune - Bookrepublic

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 18,99

Descrizione

Tra i protagonisti più controversi della storia del Quattrocento il Conte Everso dell'Anguillara, capitano di ventura ed erede di una famiglia dalle leggendarie origini, ha consolidato il proprio potere in un ampio territorio del Lazio. A neanche un anno dalla sua morte, manu militari, il Papato ne debella gli eredi e ne decreta, ma non ufficialmente, una damnatio memoriae. In questo romanzo storico se ne riscopre la figura sullo scenario di un'Italia ad assetti variabili per decenni, fino al consolidamento indiscusso, tra nepotismi ed alleanze, del potere del Papa Re. Biagio Minnucci, nato a Anguillara Sabazia (Roma) il 25 marzo del 1948. Laureato in Scienze Politiche all'Università La Sapienza di Roma. Dopo una breve esperienza da insegnante, ha intrapreso una intensa attività politica. Ha svolto per quindici anni l'incarico di Consigliere Comunale, nel suo paese natio e, successivamente, eletto per un decennio, Consigliere Regionale del Lazio fino al 2005. È stato Commissario e Presidente dell'ex azienda municipalizzata Centrale del Latte di Roma e Consigliere dell'Ente di Sviluppo Agricolo del Lazio-Arsial. Nel tempo libero si diletta di vela e di scrittura. Ha pubblicato, con pseudonimo, racconti brevi nel periodico del lago di Bracciano L'agone da egli stesso fondato e del quale è stato Presidente. Ha pubblicato per Gangemi Editore Come il vento di Capo Nord Tre motociclisti in viaggio oltre il Circolo Polare Artico (2007). Il suo racconto I Gabbiani è stato selezionato e pubblicato ne i Racconti del lago, vincitori del Premio Arché Anguillara Sabazia Città d'Arte 2010. Graziarosa Villani, laureata in Scienze Politiche-indirizzo Politico-Internazionale, è giornalista professionista. Ventennale la sua collaborazione giornalistica con Il Messaggero. Con il luogotenente Francesco Leonardis ha pubblicato nel 2017 il libro Laureato in onestà (Edizioni Media&Books). Dal 1992 è presidente dell'Associazione Culturale Sabate che ha fondato e gestisce ad Anguillara Sabazia il Museo Storico della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare Augusto Montori. Biagio Minnucci, nato a Anguillara Sabazia (Roma) il 25 marzo del 1948. Laureato in Scienze Politiche all'Università La Sapienza di Roma. Dopo una breve esperienza da insegnante, ha intrapreso una intensa attività politica. Ha svolto per quindici anni l'incarico di Consigliere Comunale, nel suo paese natio e, successivamente, eletto per un decennio, Consigliere Regionale del Lazio fino al 2005. È stato Commissario e Presidente dell'ex azienda municipalizzata Centrale del Latte di Roma e Consigliere dell'Ente di Sviluppo Agricolo del Lazio-Arsial. Nel tempo libero si diletta di vela e di scrittura. Ha pubblicato, con pseudonimo, racconti brevi nel periodico del lago di Bracciano L'agone da egli stesso fondato e del quale è stato Presidente. Ha pubblicato per Gangemi Editore Come il vento di Capo Nord Tre motociclisti in viaggio oltre il Circolo Polare Artico (2007). Il suo racconto I Gabbiani è stato selezionato e pubblicato ne i Racconti del lago, vincitori del Premio Arché Anguillara Sabazia Città d'Arte 2010. Graziarosa Villani, laureata in Scienze Politiche-indirizzo Politico-Internazionale, è giornalista professionista. Ventennale la sua collaborazione giornalistica con Il Messaggero. Con il luogotenente Francesco Leonardis ha pubblicato nel 2017 il libro Laureato in onestà (Edizioni Media&Books). Dal 1992 è presidente dell'Associazione Culturale Sabate che ha fondato e gestisce ad Anguillara Sabazia il Museo Storico della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare Augusto Montori.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

7,6 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788849289534

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.