Operare i forti - Bookrepublic

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 13,99

Descrizione

Nel 1891 a Roma fu completato un campo trincerato composto di quindici forti difensivi. L'inattesa invenzione di nuove armi da guerra rese il progetto inutilizzabile e ridusse i forti a generiche zone militari. Molte di queste strutture versano oggi in stato di abbandono. Con il passare degli anni l'espansione urbana le ha inglobate rendendole ambiti degradati ma anche potenziali occasioni di riscatto per quartieri cresciuti su basi speculative. Insieme ai loro compendi i forti occupano notevoli estensioni di territorio sottratto al pubblico e inutilizzato. Questo studio propone nuove modalità di intervento su tale preziosa e trascurata eredità per individuarne destinazioni d'uso attuali e recuperare un patrimonio comune che tutti rischiamo di perdere. Saggi e contributi di : Piero Ostilio Rossi, Andrea Bruschi, Simone Ferretti, Paola Guarini, Anna Giovannelli, Andrea Grimaldi, Luigi Tamborrino.

Dettagli

Dimensioni del file

7,8 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788849291155

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.