Le maschere del Saracino

di

Domenico Zappone

Rubbettino Editore

Le maschere del Saracino - Bookrepublic

Le maschere del Saracino

di

Domenico Zappone

Rubbettino Editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Le maschere del Saracino è una selezione di scritti giornalistici di Domenico Zappone apparsi tra il1934 e il 1969 sulle Terze pagine del «Giornale d'ltalia», del «Tempo» del «Giornale dell'Emilia», della «Gazzetta del Mezzogiorno» e di altre testate nazionali. Suddiviso in piccole aree tematiche il volume presenta fatti della vita reale e personaggi altrettanto veri, ma strambi, colti nei momenti in cui manifestano le loro stravaganze: estrosi barbieri, patetici pompieri esautorati sul campo per manifesta incapacità, rudi artieri che disertano bettole e cantine per frequentare l'Università Popolare, il cocchiere che discetta di ermetismo e dà il nome di 'Ungaretti' al vecchio cavallo, ladri di cocomeri, penitenti blasfemi, visionari in cerca di antichi tesori. Su di essi Zappone riversa la sua ironia assassina e il suo irrefrenabile umorismo da cui tuttavia trapela la pervasiva, insinuante e arruffata malinconia dell'Autore alla disperata ricerca del tempo in cui l'uomo credeva alle favole e aveva altro cuore.

Dettagli

Dimensioni del file

358,4 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788849842678

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.