il Rischio Idrogeologico in Italia

di

Sistemi Editoriali

il Rischio Idrogeologico in Italia - Bookrepublic

il Rischio Idrogeologico in Italia

di

Sistemi Editoriali

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 17,90

Descrizione

L'Italia è un Paese dove l'esposizione al rischio di frane e alluvioni è particolarmente rilevante; esso costituisce pertanto un problema di grande rilevanza sociale, sia per il numero di vittime che per i danni prodotti alle abitazioni, alle industrie e alle infrastrutture. L'uomo oltre che principale vittima dei fenomeni di dissesto ne è artefice e concausa; ne deriva che la difesa dai rischi idrogeologici si impone con urgenza in termini di previsione, prevenzione e mitigazione del rischio. Questo testo propone un approccio sintetico e mirato sul tema del dissesto idrogeologico, offrendo un repertorio aggiornato sia delle tecniche di prevenzione necessarie a garantire alle popolazioni la massima sicurezza dei propri contesti insediativi, sia degli interventi di mitigazione del rischio effettivamente applicati sul territorio. Il manuale presenta le diverse tipologie di dissesto e fa specifico riferimento ai programmi e alle politiche di governo, riservando la necessaria attenzione all'esame delle procedure e delle normative in vigore. In appendice, oltre che i contenuti dei Piani per l'assetto idrogeologico, vengono riportate in modo chiaro le schede informative per gli interventi connessi ai fenomeni di dissesto e le schede da allegare alle richieste di finanziamento degli interventi stessi.

Dettagli

Dimensioni del file

2,9 MB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788851310882

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.