Pietro Favre

di

AA.VV.

Ancora

Pietro Favre - Bookrepublic

Pietro Favre

di

AA.VV.

Ancora

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Pietro Favre (1506 -1546), il primo compagno di Ignazio di Loyola, non è uno dei gesuiti più noti. Eppure, senza Favre, senza la sua straordinaria amicizia con Ignazio, la Compagnia di Gesù non ci sarebbe.Il profilo umano e la visione spirituale di Pietro Favre sono ricostruiti in questo volume con un mosaico di contributi – scritti tutti da gesuiti – capaci di cogliere la rilevanza e la modernità di questa figura, che papa Francesco ha proclamato santo, proponendolo come modello e punto di riferimento.Il primo intervento è un grande affresco sulla vita di Favre. A seguire contributi su alcuni aspetti specifici: il suo essere «pellegrino»; la sua visione di «riforma» interiore; il suo sacerdozio vissuto in spirito di discernimento; le parole chiave della sua spiritualità; la sua devozione per gli angeli, fedeli compagni di cammino; la sua sensibilità ecumenica.Pagine dense, per ricostruire le tracce della straordinaria esperienza di un grande gesuita, che ha vissuto la vita come un’avventura umana e spirituale.«Quando, durante la mia intervista di fine agosto 2013, chiesi a papa Francesco quale fosse il suo gesuita preferito, ho avuto un sobbalzo quando ho sentito il nome di Pietro Favre. Perché al Papa piace Favre? Lui mi ha risposto sostanzialmente facendo una lista di ragioni: “Il dialogo con tutti, anche i più lontani e gli avversari; la pietà semplice, una certa ingenuità forse, la disponibilità immediata, il suo attento discernimento interiore, il fatto di essere uomo di grandi e forti decisioni e insieme capace di essere così dolce, dolce...”»

Dettagli

Dimensioni del file

291,3 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788851413316

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.