Reduce - Bookrepublic

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

"Sono generazione su generazione erede di una famiglia di montagna che, da tempo immemorabile, ha fatto della pastorizia il suo sostentamento. Mai avuto problemi che non si potessero traversare guardandoli in faccia. Né pesantezza che non si può portare, né pesantezza che si debba fuggire. Una famiglia che ha combattuto, perso, pianto i suoi morti. Benedicendo il cielo mai è stata sradicata dal suo orizzonte. Sua dimora terre scoscese e aspre sotto i venti di un valico in faccia alla tramontana che, col gelo dell'inverno, tiene lontani pestilenze e miasmi, febbri malsane e bramosie di razziatori urbani."

Giovanni Lindo Ferretti

A partire dalla storia e dalla geografia della zona dell'Appennino emiliano da cui proviene la sua famiglia e dove lui stesso è nato, Giovanni Lindo Ferretti traccia una sorta di grande storia epica composta da diversi quadri, nei quali la vita dei suoi parenti e la sua si intrecciano a quella del mondo circostante, dal Sahara algerino alla Lisbona della Rivoluzione dei garofani, dalla ex Jugoslavia alla Mongolia, dal Salento al Sudafrica, da Reggio Emilia a Gerusalemme.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Lingua

ita

Anno

2010

Isbn

9788852011887

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.