Donne informate sui fatti

di

Carlo Fruttero

Mondadori

Donne informate sui fatti - Bookrepublic

Donne informate sui fatti

di

Carlo Fruttero

Mondadori

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

"Sì, praticamente sono stata io a trovare il corpo della donna nel fosso" racconta la bidella nella prima riga. E di lì, da quel prato non lontano dagli stabilimenti Fiat, ho scelto alla fine di far partire la freccia augurabilmente infilzante, fulminante di questo thriller torinese, trent'anni dopo La donna della domenica.
Parla la bidella ("sfasciata spiona"), e poi la disinibita barista col suo coniglio nero, e poi la cronista di Teleschifo (così chiama il suo canale) che si precipita nella notte verso le rane di Vercelli, e poi la carabiniera con l'occhio fisso su un vassoio di frutti di marmo in una candida villa del quartiere più elegante e malinconico di Torino...
Otto donne, e ciascuna ha visto o sentito uno spicchio dei "fatti" in questione, ciascuna porta al lettore ciò che sa, o crede di sapere, o non sa di sapere, o finge di non sapere. Otto voci, incalzanti, divaganti, intenerite, rabbiose, pietose, che si susseguono, si intrecciano, si smentiscono lungo quella freccia che il narratore ha scagliato a partire dal cadavere di una misteriosa ragazza, "Milena la bellissima, Milena la santa santissima" (dice qualcuno acidamente di lei).
Misteriosa sul momento, perché dalla banca dati dell'Arma arriva in poche ore quanto serve all'inchiesta. Resta sospeso il perché: un truce delitto di malavita, forse. Una resa dei conti, una lezione. O forse un ingorgo più torbido, uno sbocco tortuosamente, crudelmente vendicativo a più alto e insospettabile livello.

Dettagli

Dimensioni del file

1,1 MB

Lingua

ita

Anno

2010

Isbn

9788852016219

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.