Libere e a volte sfrontate

di

Willy Pasini

Mondadori

Libere e a volte sfrontate - Bookrepublic

Libere e a volte sfrontate

di

Willy Pasini

Mondadori

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Per millenni le donne sono state costrette a incarnare un modello di femminilità che le voleva pudiche, timide e sottomesse, ma anche capaci di assolvere alle mille incombenze legate alla cura della casa e all¿accudimento del marito e dei figli. Oggi, però, lo scenario è radicalmente cambiato, almeno nella società occidentale; molte donne, ormai indipendenti e autonome dal punto di vista economico e culturale, rifiutano di farsi rinchiudere in uno schema dai confini netti, bianco o nero, anzi contribuiscono ogni giorno a disegnare un mondo a colori, che meglio rispecchi le innumerevoli facce della loro personalità.
Le donne degli anni Duemila sono disinibite, sicure di sé, audaci, talvolta persino sfrontate, e rivendicano con forza un diritto finora solo maschile: quello al piacere sessuale svincolato dalla procreazione. E intanto prendono l¿iniziativa, fantasticano, sperimentano. Come Luisa, che durante il giorno è una madre «acrobata» e una professionista esemplare, ma la sera lascia il tailleur e accoglie il marito indossando il kimono; o Ursula, che ravviva il rapporto con un partner abitudinario scatenando le proprie fantasie erotiche; o Lara, che dà spazio al proprio esibizionismo facendo l¿amore con la finestra aperta. Ma accanto a questi esempi di esuberanza e libertà, ci sono ancora molte donne che vivono in modo drammatico il conflitto tra i loro desideri e le convenzioni sociali, tra le loro aspirazioni e le aspettative altrui, e che sacrificano la propria femminilità per conformarsi a regole nelle quali non si riconoscono più. Il risultato è un¿estrema difficoltà a vivere liberamente il piacere, che può giungere sino a un¿anorgasmia patologica, come è accaduto a Rossella, che, educata dalla madre a tenere tutto sotto controllo, è una manager affermata ma è incapace di lasciar fluire le proprie emozioni più intime, o a Vittoria, che, condizionata dai tanti tabù inculcati da due genitori troppo rigidi e moralisti, associa il piacere sessuale alla perdizione. In Libere e a volte sfrontate Willy Pasini, studioso della sessualità, esplora l¿universo del piacere femminile ¿ dalle sottili sfumature del desiderio ai vari tipi di orgasmo, dai cambiamenti di costume alle trasgressioni erotiche, dagli amori omosessuali a quelli della terza età, con un¿attenzione particolare alle terapie oggi disponibili per curare i disturbi più diffusi ¿ e offre a tutte le donne la dimostrazione che è possibile trovare nella sessualità una fonte di benessere, e riscoprire così, anche in questo campo, la propria autentica femminilità.

Dettagli

Dimensioni del file

859,6 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788852048425

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.