Sherlock Holmes - La signora Hudson e la Rosa del Malabar (Il Giallo Mondadori Sherlock)

di

Martin Davies

Mondadori

Sherlock Holmes - La signora Hudson e la Rosa del Malabar (Il Giallo Mondadori Sherlock) - Bookrepublic

Sherlock Holmes - La signora Hudson e la Rosa del Malabar (Il Giallo Mondadori Sherlock)

di

Martin Davies

Mondadori

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

In un gelido dicembre nemmeno la neve che cade sulle vie di Londra può raffreddare l'entusiasmo collettivo. La Rosa del Malabar, gemma dal valore inestimabile donata da un maragià indiano alla regina Vittoria, è arrivata in città per essere esposta al pubblico. Ogni misura viene presa per garantirne la sicurezza, non ultimo il coinvolgimento di Sherlock Holmes e del dottor Watson. È la situazione a richiederlo, soprattutto alla luce di un'altra presenza fuori del comune: quella del Grande Salmanazar, celebre illusionista che a due passi dalla sede dell'esposizione ha in programma una delle sue prodezze da escapista. Forse intende approfittarne per mettere a segno un colpo sensazionale? Una serie di furti di gioielli avvenuti durante i suoi spettacoli giustifica timori e sospetti. Nella peggiore delle ipotesi, l'investigatore del 221B si troverebbe in seria difficoltà. Fortuna vuole che al suo stesso indirizzo abitino anche la signora Hudson e la sguattera Flottie. Con l'aiuto di questa insolita coppia di segugi, tanto invisibili quanto efficaci, perfino il più inestricabile dei casi potrà giungere a una soluzione.

Dettagli

Dimensioni del file

429,6 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788852091728

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.