I pirati fantasma - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,49

Descrizione

È fuor di dubbio che la narrativa di Hodgson sia completamente dominata dalla presenza del mare: per lu i il mare è sempre minaccioso, e racchiude al suo interno pericoli e forme di vita sconosciute - sempre pericolose per l'uomo - che rappresentano l'ignoto che ci circonda, pronto a fagocitarci alla prima occasione. Premesso che Hodgson colloca in uno dei luoghi più inquietanti e misteriosi del pianeta - il Triangolo delle Bermude - le sue entità mostruose ed orrorifiche, in questo libro ci presenta una sorta di creatura a metà tra il Soprannaturale e una dimensione «naturale» ma a noi sconosciuta, che si leva dagli abissi marini per insidiare coloro che si avventurano nelle loro acque.


William H. Hodgson

William Hope Hodgson nacque nell'Essex, in Gran Bretagna, nel 1877. Figlio di un pastore protestante, s'imbarcò giovanissimo rimanendo in mare per otto anni. Questo periodo influenzò profondamente la sua attività letteraria che iniziò nel 1906 in Francia dove si era trasferito. Premesso che i due cardini fondamentali della narrativa di Hodgson sono la Casa e il Mare, tra i suoi libri più famosi vanno citati The Ghost Pirates, The Boats of Glen Carrig, Carnacki the Ghost Finder e The Night Land del 1914. Arruolatosi nell'esercito inglese durante la Prima Guerra Mondiale, morì in combattimento sul suolo francese nell'aprile del 1918.

Dettagli

Dimensioni del file

225,3 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788854143579

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.