Il patto. Rex Deus. L'armata del diavolo

di

Marcello Simoni

Newton Compton editori

Il patto. Rex Deus. L'armata del diavolo - Bookrepublic

Il patto. Rex Deus. L'armata del diavolo

di

Marcello Simoni

Newton Compton editori

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Dal vincitore della 60a edizione del Premio Bancarella

1 luglio 1544. L'armata del corsaro Khayr al-Dīn Barbarossa, grand'ammiraglio della flotta ottomana, mette a ferro e fuoco l'isola d'Elba. Lo scopo è la liberazione di un ragazzo turco, tenuto in ostaggio da dieci anni. Il giovane è il figlio di Sinan il Giudeo, generale delle galee barbaresche, e risiede nell'isola sotto la custodia del principe di Piombino. Il Barbarossa lo rivuole indietro per indurre Sinan a rivelargli un mistero tramandato dai tempi di Gesù, il Rex Deus, di cui è venuto a conoscenza durante le sue scorrerie nei mari. Se fosse svelato, sarebbe in grado di far tremare le fondamenta della religione cristiana. Il figlio di Sinan, battezzato con il nome di Cristiano d'Hercole, si troverà così, senza volerlo, al centro di un pericoloso gioco di intrighi, vendette e tradimenti…


Marcello Simoni

(Comacchio, 1975), ex archeologo, laureato in Lettere, lavora come bibliotecario. Ha pubblicato diversi saggi storici, ha partecipato all’antologia 365 racconti horror per un anno, a cura di Franco Forte (2011). Altri suoi racconti sono usciti per la rivista letteraria «Writers Magazine Italia». Il suo primo romanzo, Il mercante di libri maledetti (pubblicato in Spagna nel 2010 con il titolo El secreto de los cuatro ángeles), ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e di critica: è stato tradotto in undici Paesi, ha vinto il Premio Bancarella 2012 e il Premio Emilio Salgari 2012 ed è candidato al Premio Fiesole 2012.

Dettagli

Dimensioni del file

1,0 MB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788854146174

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.