Il paradiso del sesso

di

Pierre-Arnaud Jonard

Newton Compton editori

Il paradiso del sesso - Bookrepublic

Il paradiso del sesso

di

Pierre-Arnaud Jonard

Newton Compton editori

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Pierre si gode i piaceri della vita: sesso, droghe, vestiti e musica. Fino all'incontro con una donna fuori dal comune...

Pierre non rinuncerebbe mai ai piaceri della vita. E i piaceri che si concede sono davvero tanti: sesso con uomini e donne (meglio se insieme), cocaina, marijuana, bei vestiti griffati, e tanta musica: dal rock più classico alla disco anni Ottanta; e poi la passione per il cinema di Truffaut ma anche i b-movies, e poi ancora l’amore per la letteratura con Céline e Pasolini. Ma la sua vera specializzazione è la pornografia. Nel campo è un maestro riconosciuto, tanto da aver pubblicato diversi saggi tra cui il più famoso dal titolo Pornografia e classi sociali, ma la sua coscienza non si ferma agli studi teorici, infatti spesso prende parte, per proprio gusto e divertimento, a film in cui interpreta il personaggio del bisessuale. E che dire poi della sua innata predilezione per le feste? Ogni squillo che riceve è per Pierre un invito a partecipare a una serata o a organizzarne una e le sue preferite sono le orge glamour, dove raduna gli uomini e le donne più interessanti della città per dar vita ad unioni sessuali primitive e selvagge. L’unica cosa che davvero non gli manca è l’amore romantico, fino a che a una di questi festini a base di sesso e lascivia incontra una donna fuori dal comune…

«Il paradiso del sesso può essere letto tanto come una storia che ha per centro nevralgico il porno, quanto come un trattato sull’eleganza.»
Les Inrockuptibles

«In fondo Il paradiso del sesso esplora soprattutto i frammenti della nostra cultura, con il pretesto delle feste in stile Catherine Millet e dell’avvento della “Generazione bisex” tanto acclamata dai media.»
UpStreet

«Cosa rimane di Il paradiso del sesso? Molto piacevole da leggere, e non così leggero come ci si potrebbe aspettare, si iscrive naturalmente in una precisa tradizione che risale a Bret Easton Ellis…»
L’Imbécile


Pierre-Arnaud Jonard
ha collaborato al Dictionnaire de la pornographie (2005) e ha scritto per numerose riviste di settore. Ha partecipato alle riprese di qualche film hard, ed è un rinomato organizzatore di orge glamour.

Dettagli

Dimensioni del file

839,7 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788854155473

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.