101 modi per far soffrire gli uomini

di

Daniela Farnese

Newton Compton editori

101 modi per far soffrire gli uomini - Bookrepublic

101 modi per far soffrire gli uomini

di

Daniela Farnese

Newton Compton editori

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Siate stronze. Siate cattive. Siate spietate.

Consigli pratici, trucchi e tecniche per riuscire a farlo soffrire

Prima regola del Fight Club: non dimenticare, mai!

Le donne troppo spesso dimenticano che il maschio è un animale imperfetto e che, anche quando è innamorato, tradisce, ferisce e ha sempre qualcosa da farsi perdonare. Qualsiasi donna ricorda, nel suo passato sentimentale, almeno una ferita da parte di un uomo e avrà desiderato, anche solo per pochi attimi, ricambiare il favore. Non basta essere stronze. Bisogna imparare a essere cattive. Questo manuale vuole dare una risposta alla sete di vendetta della femmina ferita, attraverso consigli pratici, tecniche utili e qualche trucco poco educato per riuscire a farlo soffrire, colpendolo là dove fa più male in 101 modi crudeli e spietati, ma meritati.


Daniela Farnese
è nata a Napoli e vive tra Milano e Padova. Lavora da anni come organizzatrice di eventi e collabora con agenzie di comunicazione, enti culturali, riviste, radio e TV. Dal 2003 cura il seguitissimo blog www.dottoressadania.it, in cui parla di satira, sesso, libertinaggio e amore. Con la Newton Compton ha pubblicato 101 modi per far soffrire gli uomini e i bestseller Via Chanel N°5 e I love Chanel.

Dettagli

Dimensioni del file

624,6 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788854162648

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.