Violenza domestica: quando il silenzio diventa assordante

di

Romina Qerimi

Gruppo Albatros Il Filo

Violenza domestica: quando il silenzio diventa assordante - Bookrepublic

Violenza domestica: quando il silenzio diventa assordante

di

Romina Qerimi

Gruppo Albatros Il Filo

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,49

Descrizione

Le parole di Kofi Annan ci introducono perfettamente alla lettura delle pagine di Romina Qerimi incentrate sul tema della violenza sulle donne, un lavoro che è il frutto di un elaborato presentato e discusso presso l’Università degli Studi di Padova: “La violenza contro le donne è forse la violazione dei diritti umani più vergognosa. E forse è la più pervasiva. Non conosce limiti geografici, limiti culturali o di ricchezza. Fintanto che continua non possiamo dichiarare di fare reali progressi verso l’uguaglianza, lo sviluppo e la pace”. L’Autrice, infatti, affronta il delicato tema della violenza sulle donne, da quella fisica a quella psicologica, aspetti che purtroppo oggi coinvolgono donne di tutte le età e di ogni ceto sociale, come spesso purtroppo ci racconta la cronaca, soffermandosi su tematiche complesse come il rapporto di dominio e sottomissione, le reazioni della vittima e il tentativo dell’aggressore di giustificare i suoi gesti, la sindrome di “Wendy” e quella di “Stoccolma”, il pericolo del silenzio e dell’isolamento della donna e offrendoci alcuni spunti per una riflessione sull’analisi socio-culturale di un fenomeno che ognuno di noi deve cercare di combattere.
 

Dettagli

Dimensioni del file

1,6 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788856785920

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.