L’acchiappanuvole - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,49

Descrizione

Anacleto e Luigi, detto Gigì, due solitudini che si incontrano. Il primo è uno scrittore talmente immerso nei suoi racconti, o meglio nei suoi sogni, che non riesce a comprendere la realtà se non la trasforma in parole. Il secondo è un jazzista dannato che attira donne e pugni, e che ha come unico orizzonte la giornata. In che direzione vanno le loro vite e come interpretarle? 
Giuseppe Costantini accompagna il lettore in un viaggio affascinante e sconvolgente al tempo stesso, in cui i due protagonisti – ma sono davvero due? – vengono sballottati da uno scenario all’altro, immersi in un caos totale dal quale cercano disperatamente degli appigli per sopravvivere e per redimersi…

«Perché la realtà spirituale comprende il Tutto. Quando la tua parte spirituale comincerà ad emergere, vedrai che il vuoto, a poco a poco, si riempirà. E il dolore si placherà. Tutto il dolore accumulato nel tempo che è stato, in un passato che ormai non è più. Né potrà più essere. Tutto il tuo corpo di dolore...».

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

2,0 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788856788433

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.