Visione e parola. Un'interpretazione del concetto spinoziano di scientia intuitiva. Tra finito e infinito

di

Patrizia Pozzi

Franco Angeli Edizioni

Visione e parola. Un'interpretazione del concetto spinoziano di scientia intuitiva. Tra finito e infinito - Bookrepublic

Visione e parola. Un'interpretazione del concetto spinoziano di scientia intuitiva. Tra finito e infinito

di

Patrizia Pozzi

Franco Angeli Edizioni

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 23,00

Descrizione

Un tentativo di interpretazione del concetto spinoziano di scienza intuitiva. Conducendo un’analisi interna dell’opera di Spinoza e considerando alcuni tra gli autori e le correnti della storia del pensiero (di impronta sia classica, sia ebraica) che possono avere lasciato un riflesso in questa complessa idea spinoziana, il testo tenta di mostrare una delle possibili lenti attraverso cui questo concetto può essere letto.

Dettagli

Dimensioni del file

1,9 MB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788856857726

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.