Il mondo visto dai libri

di

Hans Tuzzi

Skira

Il mondo visto dai libri - Bookrepublic

Il mondo visto dai libri

di

Hans Tuzzi

Skira

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

Ogni libro parla di altri libri. Ma ogni libro è, anche, una finestra sul mondo. Il libro può far rivivere il passato, o presagire il futuro. Ci porta in paesi lontani, ci fa parlare con chi non c’è più e scoprire universi ignoti. E gli scrittori? Quanto sappiamo della loro vita, a volte persino più avventurosa dei loro romanzi? Da questi ventisei capitoli – tanti quante, dall’A alla Z, le lettere dell’alfabeto – come da altrettante finestre attraverso una fitta rete di richiami culturali Hans Tuzzi scopre, di volta in volta, inediti punti di vista su noi stessi e sul nostro passato: parlare di libri di botanica consente di meditare sulle società multiculturali e la figura di un tipografo del Quattrocento ci rivela quanto moderne fossero, già allora, le soluzioni grafiche nell’impaginazione. I luoghi di stampa possono dirci molto sulla censura e sulle libertà civili mentre dalla crisalide di un bruco può uscire – sorpresa – una femminista ante litteram. Noto al pubblico per i romanzi del commissario Melis, Hans Tuzzi ha pubblicato testi su bibliofilia e storia del libro: Collezionare libri (2000), Gli strumenti del bibliofilo (2003), Libro antico libro moderno (2006) e Bestiario bibliofilo (2009). Per le edizioni Skira ha pubblicato Morte di un magnate americano (2013, finalista Premio Comisso).

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

5,2 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788857226545

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.