28 aprile 1906. L'Esposizione internazionale

di

Giuseppe Berta

Editori Laterza

28 aprile 1906. L'Esposizione internazionale - Bookrepublic

28 aprile 1906. L'Esposizione internazionale

di

Giuseppe Berta

Editori Laterza

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Pur con qualche intoppo e sotto una pioggia torrenziale, quello dellapertura dellEsposizione internazionale è un giorno di festa: alla presenza del re, della regina e di ministri e capi di stato di molti paesi, i visitatori possono finalmente accedere allarea di 980.000 metri quadrati fra la Piazza dArmi e il Parco Sempione, collegati da una ferrovia elettrica sopraelevata, ed entrare negli oltre 200 edifici e padiglioni.Celebrata dalla stampa dellepoca come «uno di quei miracoli di volontà che tornano ad onore della capitale lombarda e di tutta lItalia», lEsposizione del 1906, da un lato, rappresenta lesaltazione della modernità e, dallaltro, esprime e dà forma alla volontà di Milano di proporsi come capitale economica (e dunque, in un certo senso, anche come capitale morale) dItalia, mostrando le sue capacità imprenditoriali, produttive, commerciali e organizzative. Milano e la Lombardia sono del resto già allinizio del Novecento il fulcro economico del Paese, la parte dItalia più pienamente integrata nella cornice europea, e lEsposizione del 1906 vuol essere limmagine visibile di questa realtà.Accanto alla celebrazione della borghesia lombarda e del suo saper fare compare per la prima volta anche il lavoro organizzato. Con una significativa scelta dei tempi, è proprio nei mesi dellEsposizione, visitata da rappresentanze operaie organizzate, che viene fondata a Milano la Confederazione generale del lavoro.

Dettagli

Dimensioni del file

378,9 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788858101247

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.