Feste galanti

di

Paul Verlaine

Einaudi

Feste galanti - Bookrepublic

Feste galanti

di

Paul Verlaine

Einaudi

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

«Quando Verlaine pubblicò nella "Gazette Rimée", il 20 febbraio 1867, le prime due poesie della futura raccolta, aveva già in mente il molteplice aspetto del mondo prezioso che evocava, un mondo abitato da personaggi della Commedia dell'arte e da oziosi e raffinati protagonisti di una pastorale fuori del tempo, immersi tutti in un'atmosfera musicale. E subito appaiono tre parole tematiche, che da sole basterebbero a definire l'area, leggere, fantastica ispirazione delle Fêtes galantes: "extase, rêver, tourbillonnent". Un'estasi fatta di sospensione attonita di una natura partecipe della tristezza indefinita dei personaggi, una rêverie che è trasposizione di un'atmosfera irreale, un turbinio al quale si abbandonano le figure emblematiche di un mondo, reale e psicologico, preso da una gioia che è oblio».

Dall'introduzione di Maria teresa Bulciolu

Dettagli

Dimensioni del file

217,5 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788858423684

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.