Le parole (ai confini) del virus

di

Massimo Sebastiani

Piemme

NEW
Le parole (ai confini) del virus - Bookrepublic

Le parole (ai confini) del virus

di

Massimo Sebastiani

Piemme

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Usiamo parole per esprimerci e comunicare, ascoltiamo e leggiamo di continuo parole, sui giornali, dai tg e dai talk show, nei cartelli pubblicitari, nelle canzoni che ascoltiamo alla radio o dal nostro smartphone. Alcune siamo così abituati ad usarle, o a ripeterle per aver sentito altri che le usano, che rischiamo di perderne la ricchezza, la capacità di farle risuonare nei loro diversi significati.
Poi arriva l'inaspettato, la pandemia, e ci costringe a ripensarle, magari spingendoci a conoscerne la storia, a risalire la corrente delle loro trasformazioni, dei loro giri di valzer, dei loro sorprendenti risvolti. E a vedere, sotto una luce diversa, anche quella che chiamiamo la realtà di tutti i giorni.

Dettagli

Dimensioni del file

221,4 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788858524909

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.