Maledetti promessi sposi, era meglio se vi sposavate

di

John Beer

BUR

Maledetti promessi sposi, era meglio se vi sposavate - Bookrepublic

Maledetti promessi sposi, era meglio se vi sposavate

di

John Beer

BUR

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Dopo il clamoroso successo de La classe fa la ola mentre spiego e Gli alunni intonano canti alpini durante l'ora di disegno, John Beer torna a indagare con sguardo ironico l'universo degli alunni italiani. E lo fa attraverso un temuto strumento di verifica della cultura generale, una prova che toglie il sonno più della partita a pallone persa all'ultimo, la forca caudina attraverso cui ognuno di noi è passato restando difficilmente indenne: il tema di italiano. Dal Colosseo a Leopardi, dalla scoperta dell'America a Giotto, dai mammiferi a Marco Polo, passando attraverso ricordi familiari e descrizioni di vacanze, nulla sfugge alle maldestre penne degli scrittori nostrani, chiamati a esprimersi su argomenti spesso ostici, mal studiati o addirittura non compresi. Il risultato è comico, irresistibilmente esilarante, per quel sovrapporsi e affollarsi di nozioni mixate con stile dalle fervide menti dei fantasiosi scolari protagonisti di questo libro. Un libro che, come i precedenti, è frutto del visitatissimo blog curato da John Beer e raccoglie i temi, suddivisi per materie, più rappresentativi dell'arte dell'arrangiarsi e dell'improvvisazione. Un viaggio nel tragicomico mondo dell'istruzione all'italiana.

Dettagli

Dimensioni del file

1,7 MB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788858607527

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.