I misteri del monte di Venere

di

Duccio Canestrini

Rizzoli

I misteri del monte di Venere - Bookrepublic

I misteri del monte di Venere

di

Duccio Canestrini

Rizzoli

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

Per i cristiani apriva la porta dell'inferno (ma in molti l'hanno attraversata volentieri), per le femministe è stata una rivendicazione di libertà. Nei secoli le donne l'hanno esposta per celebrare i funerali, convincere le piante a crescere e gli uomini a scendere in guerra. I mariti gelosi non hanno esitato a metterla sotto chiave, facendo la fortuna dei bravi fabbri. Fattucchiere e levatrici hanno dispensato consigli per profumarla o rassodarla, stringerla o manipolarla, aprirla o cucirla. In Polinesia si dice che, infiammata, abbia dispensato il dono del fuoco; nel Togo girovagava libera e impudica alla ricerca di uomini e animali con cui accoppiarsi, finché uno scorpione la punse e la costrinse a rifugiarsi tra le gambe di una donna. Qui trovò riposo ma non pace: apprezzata, offesa, spesso temuta, non per questo evitata, la vagina continua a troneggiare al centro dell'immaginario collettivo. Dai miti fondativi della psicoanalisi alle vergini preistoriche ipertrofiche, dai gadget fallici delle culture primitive all'invenzione del vibratore per curare l'isteria femminile, dalla filosofi a estetica della depilazione alla revirgination e all'infibulazione, Duccio Canestrini ci accompagna in un viaggio attraverso le epoche, i luoghi e le civiltà, alle radici dell'innata profondità femminile. Un "nulla coperto da una macchia di peli" – così la liquidava Pasolini – che pure non ha mai smesso di affascinare esperti, cultori e semplici appassionati che in lei omaggiano l'origine, la fine, e a volte il senso stesso della vita.

Dettagli

Dimensioni del file

1,9 MB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788858647776

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.