Mamme acrobate

di

Elena Rosci

Rizzoli

Mamme acrobate - Bookrepublic

Mamme acrobate

di

Elena Rosci

Rizzoli

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

'Sono diversi anni ormai che incontro madri acrobate. La prima che vedo ogni mattina sono io stessa quando mi sveglio e mi guardo allo specchio. Poi ci sono le amiche, le colleghe, le sorelle e le pazienti, ma anche le protagoniste di romanzi, racconti e film...' Le madri acrobate non si identificano più con gli stereotipi femminili di un tempo, cercano piuttosto di non rinunciare alle loro aspirazioni, le dosano nelle diverse fasi della esistenza producendo stili di vita innovativi. Diversamente dalle madri del passato, non hanno un percorso prestabilito da seguire, un modello di riferimento sicuro, una figura ideale interiorizzata, una bussola capace di indicare ciò che è giusto o ingiusto. Sono donne che camminano 'in bilico', come scrive Silvia Vegetti Finzi nella prefazione, 'tra passato e futuro, contese tra la realizzazione degli altri e la realizzazione di sé'. Questo 'viaggio', creativo e personale, è la caratteristica che le accomuna, che ne fa delle 'sperimentatrici affettive e sociali' e che le rende protagoniste di un mutamento epocale radicale. Le madri acrobate combattono sul campo per vincere la sfida pur non avendo a disposizione ricette che regalano la felicità. Questo saggio è un ritratto a tinte forti, è la radiografia dei loro valori, delle aspirazioni, degli stili esistenziali, dei rapporti con i figli, il partner, il lavoro e gli amici.

Dettagli

Dimensioni del file

1,4 MB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788858661697

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.