Il crociato infedele

di

Davide Mosca

Rizzoli Max

Il crociato infedele - Bookrepublic

Il crociato infedele

di

Davide Mosca

Rizzoli Max

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Come guerriero, il giovane Caffaro è stato addestrato alla violenza della battaglia; come mercante, però, ha fatto della diplomazia e della parola le sue armi. Per questo la spedizione per liberare Gerusalemme dai saraceni, e con essa il mare che la separa dalla sua amata Genova, lo riempie di speranza; sogna di riportarvi pace, unità e giustizia. Un sogno condiviso da Guglielmo, l'amico di sempre, che gli sta accanto con la spada e con il cuore. Ovunque purché insieme. Insieme purché ovunque. Il vento che soffia dal deserto toglie il fiato e intorno a loro si prepara l'assedio più impressionante di tutto il medioevo: la conquista di altre città è durata anche più a lungo, o ha coinvolto più uomini, ma niente è paragonabile all'armata giunta dall'Europa per rimpossessarsi della Terrasanta. L'impresa sembra disperata, come disperato è l'amore di Caffaro per Adelaide, la donna che lo ha aiutato a ingaggiare mani utili, se non proprio forti, tra i pellegrini. Ma da questa sfida dipenderà una delle grandi svolte della Storia.Con un ritmo indiavolato e una tagliente ironia, ma al tempo stesso attraverso uno sguardo lucido e attento, Davide Mosca ricostruisce l'epopea delle crociate e degli uomini che, a dispetto dei loro vent'anni, le hanno combattute. Pronti a morire per un ideale, a gettarsi in battaglia armati soltanto del proprio spirito, in quell'unione folle di ebbrezza e tormento che è la guerra. IL PRIMO EBOOK DELLA SERIE 'I SIGNORI DELLA GUERRA'. AMBIZIOSI, CORAGGIOSI, SENZA SCRUPOLI. SONO LE ANIME NERE DELLA STORIA D'ITALIA: CONDOTTIERI, POLITICI, SOLDATI AUDACI E SPREGIUDICATI MOSSI DA UN'INARRESTABILE SETE DI POTERE. Gli altri titoli della serie: - Il gran diavolo, di Sacha Naspini - Il falco nero, di Mauro Marcialis - Il principe del male, di Francesco Ongaro

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

2,8 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788858664810

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.