Fuori dalla grazia

di

Luca Canali

Bompiani

Fuori dalla grazia - Bookrepublic

Fuori dalla grazia

di

Luca Canali

Bompiani

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Lui: Guido, quarantenne, giornalista di strada poi di TV. Lei: Chiara, trentenne, insegnante, femminista, infine convertita all’omosessualità. La loro storia nata da un’attrazione intellettuale da parte di lei e fisica da parte di entrambi, un anno dopo consuma la propria crisi in una sazietà triste che provoca in Chiara un malessere profondo, una sempre più evidente volontà di chiudere quell’esperienza. Due tragici e misteriosi eventi (l’uccisione di un famoso modello e il suicidio di un noto senatore comunista) scuotono l’ambiente mondano e quello politico-televisivo. Una parziale chiave di lettura dei due misteri, e non solo di essi, si trova nelle cartelle cliniche del padre di Guido, uno psichiatra filosofo appena andato in pensione. Guido, attraverso la loro lettura, viene a conoscenza di straordinarie vicende umane e patologie che rivelano la “normalità della follia”. Tutto questo in un romanzo estremo il cui protagonista è perennemente scisso tra i sogni della propria esigente ma velleitaria moralità e l’inevitabile ma sgradevole necessità del compromesso, che lo fa sentire come “fuori dalla grazia”. “Quell’uomo sinistro le chiese con l’espressione in volto di un manichino di Grandi Magazzini: ‘Dunque, signora, cosa posso fare per lei?’ ‘Uccidere un uomo. Forse.’ ‘Siamo tutti di carne e ossa, qualche curiosità fuori contratto possiamo permettercela. Si può sapere qualcosa di più su quell’uomo? Dopotutto se dovremo intervenire non sarà come tirare al piattello. Anche i killer hanno un’anima.’”

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

522,9 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788858709481

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.