L'erede

di

Roberto Pazzi

Bompiani

L'erede - Bookrepublic

L'erede

di

Roberto Pazzi

Bompiani

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

Un Papa anziano, che sente ormai prossimo il passaggio di testimone al suo successore. Una lunga confessione in cui emergono le ansie, le paure, i ripensamenti che il pontefice immagina di condividere con il futuro eletto.Come in Memorie di Adriano, lo sfogo di un uomo potente arrivato alla fine dei suoi giorni, una confessione di grande umanità che rivela i retroscena della corte vaticana, le lobby che la condizionano, gli interessi economici attorno allo Ior. Il Papa, anziano e indebolito, vacilla nella fede e affronta le tentazioni di Satana, fino a percepire più come un fardello che come una missione la propria chiamata a governare la Chiesa.Una testimonianza di straordinaria attualità, un romanzo che anticipa e racconta uno dei momenti più importanti per la Chiesa romana di oggi.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

560,4 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788858759448

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.