L'inventore della dimenticanza

di

Pierluigi Panza

Bompiani

L'inventore della dimenticanza - Bookrepublic

L'inventore della dimenticanza

di

Pierluigi Panza

Bompiani

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Un thriller letterario tra le pagine dei Rosacroce e di Leibnitz, alle origini della tecnologia che ha portato all’invenzione del computer e dei social-network. Un romanzo avvincente che mescola storia, filosofia e azione e che racconta, con gli occhi di ieri, le lotte di potere di oggi.
Nella Germania del Seicento Adam Brux è un medico affermato che insegue un sogno: inventare una tecnica di memoria che spinga all’estremo le potenzialità della mente umana.
Studiando le opere di Giordano Bruno e i testi alchemici, la soluzione sembra a portata di mano, ma presto Adam si rende conto che la memoria non è priva di rischi: conservare tutti i ricordi, non dimenticare più nulla di quanto ci accade è una condanna troppo pesante da sopportare.
Per questo, all’alba della Guerra dei Trent’anni, Brux pubblica il suo libro più importante per rivendicare il diritto all’oblio, ma la sua vita è in pericolo: qualcun altro sta conducendo studi su memoria e oblio, e non vuole rivelarne i risultati, destinati a cambiare per sempre il corso della storia.

Dettagli

Dimensioni del file

9,0 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788858765050

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.