Lo zio Tom è morto

di

Fernanda Pivano

Bompiani

Lo zio Tom è morto - Bookrepublic

Lo zio Tom è morto

di

Fernanda Pivano

Bompiani

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Un testo rimasto inedito fino ad oggi, cui Fernanda Pivano ha lavorato per anni e in cui racconta con passione il cuore nero degli Stati Uniti. Dalla tratta degli schiavi ai primi movimenti abolizionisti dopo la Rivoluzione, la cultura afroamericana è una lunga lotta per affermare la propria voce in uno stato ostile. Il romanzo La capanna dello zio Tom è solo l’inizio di questo cammino: seguiranno molte illusioni, dall’abolizione della schiavitù all’età d’oro del jazz, in cui solo apparentemente la minoranza di colore troverà riscatto. E la letteratura, dai romanzi di bianchi come Melville ai testi di Richard Wright e Chester Himes negli anni ’50, porta nelle sue pagine i segni di questa lunga battaglia.

Dettagli

Dimensioni del file

2,3 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788858773932

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.